fbpx

Quando cambiare materasso e perchè.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Scegliere il materasso giusto è fondamentale per assicurare il massimo riposo. Nella maggior parte dei casi si pensa che l'importante sia dormire, a prescindere dal luogo in cui lo si fa. In realtà tale concezione è del tutto errata e chi non è un profondo conoscitore dell'argomento, non si rende conto che il materasso è strettamente correlato alla fisiologia del sonno.


Il sonno è un momento prezioso per la vita di ogni persona e può essere considerato come una lunga pausa che permette di ricaricarci dopo la giornata lavorativa, di riposarci e staccare la spina dalla solita routine quotidiana.
A volte capita di svegliarsi più stanchi di prima e questo accade perchè non si è dormito bene. Sembra una stupidaggine ma questa sensazione di malessere o stanchezza può comportare dei seri problemi a lungo andare. Quindi al di là del numero di ore stabilite per un corretto riposo notturno, è doveroso sottolineare la qualita del sonno attraverso l'utilizzo del materasso giusto.

Il peso del corpo e le sue posizioni

Quando si parla di materassi e del corretto riposo, si prendono in considerazione numerosi aspetti che normalmente non si pensa neanche che esistano, come ad esempio la pressione del corpo. É raro che un soggetto pensi al peso del proprio corpo quando ha intenzione di acquistare un nuovo materasso ma effettivamente questo fattore può incidere sulla scelta riguardo al comfort. Quando si dorme i nostri muscoli sono rilassati e quindi il peso del corpo non viene distribuito in modo omogeneo, per cui è possibile operare una sezione inerente le vari parti del corpo con una percentuale di gravità diversa, ossia:

- testa 7%

- collo 7%

- torace 30%

- cosce 16%

- polpacci e piedi 12%

Restano il tronco e il bacino che risultano essere le parti che gravano di più sul materasso e necessitano di un sostegno maggiore. Evidenziare tale aspetto è importante per capire che il comfort che può dare il nuovo materasso dipende sicuramente dalla sua capacità di assorbire il corpo in generale.
Un altro aspetto da non sottovalutare riguarda la posizione in cui si è abiutati a dormire. Ogni posizione assunta presenta svantaggi e vantaggi resi noti dal materasso prescelto.

Nella maggior parte dei casi, le persone sono abiutate a dormire in una posizione fetale, caratterizzata dalle gambe flesse. In questo modo si evita sicuramente la lordosi lombare, si rispettano le curve naturali del rachide ma la posizione del baricentro non è ottimale e può causare instabilità.
Le posizioni assunte durante il sonno possono essere le più svariate e purtroppo non è facile cambiare le proprie abitudini per assumere una postura corretta anche quando si dorme, ma si può assicurare il benessere di una persona, indirizzandola verso l'acquisto del materasso giusto. Esso deve rappresentare una scelta puramente personale, adatto alle esigenze del diretto interessato.

 

Il comfort ergonomico

Chiunque voglia acquistare un materasso desidera che esso sia confortevole. A tal proposito si parla del vero comfort ergonomico. Ma cosa si intende con tale termine?
Esso include una serie di variabili che indirizzano il soggetto a scegliere il materasso ideale per il proprio riposo.

Il materasso ideale dovrebbe dare il giusto sostegno alla colonna vertebrale, permettendo di mantenere la sua forma naturale mentre si dorme. Non basta parlare solo della questione fisiologica ma è doveroso citare anche l'importanza del rivestimento e del materiale utilizzato per creare il materasso. Solo prendendo in considerazione tali aspetti, si può effettuare una scelta adeguata per contribuire alla definizione del giusto comfort termo-fisiologico.

Materax Pisolo Artigiana Materassi

Se non si ha una conoscenza adeguata circa la scelta del materasso e quali sono i fattori da prendere in considerazione, è consigliabile affidarsi ad un'azienda che vanta una certa professionalità ed esperienza sul campo. Si tratta della Materax Pisolo Artigiana Materassi che fabbrica da 50 anni materassi su misura per ogni singola persona, trasmettendo allo stesso tempo l'importanza di analizzare le varie problematiche riguardo la salute del soggetto per risolvere con la creazione di un materasso ad hoc.

L'obiettivo dell'azienda è quello di assicurare il giusto riposo, attraverso la realizzazione di un materasso esclusivamente personale.
Il diretto interessato ha la possibilità di provare il prodotto per ben due mesi e rendersi conto se l'obiettivo è stato raggiunto oppure no. Scopri tutte le garanzie offerte da Materax Pisolo.
Inoltre si può sempre richiedere una consulenza gratuita via email senza impegno o, se si preferisce, fissare un appuntamento presso uno dei numerosi showrooms.
Affidarsi a Materax Pisolo Artigiana Materassi è la soluzione ideale per il riposo perfetto.

La durata di un materasso

Spesso i potenziali clienti domandano circa la durata di un materasso. Al quesito non è possibile dare una risposta certa in quanto essa dipende da diversi fattori quali la corporatura del soggetto, le sue abitudini, l'utilizzo, l'età e molto altro ancora.
In generale si può affermare che la durata di un materasso è fortemente influenzata dalla tipologia del materasso e dalla qualità dei materali utilizzati per la sua realizzazione.
Un materasso di alta qualità può assicurare prestazioni ottimali anche per 10 anni.

Quando cambiare il materasso e perchè

É chiaro che qualsiasi materasso, anche il più ottimale, non duri per sempre e, trascorsi i suoi anni, necessita di essere cambiato per garantire un riposo soddisfacente. La scelta di comperare un altro materasso viene spesso rimandata per svariati motivi ma non ci si rende conto che intervenire il prima possibile può solo produrre effetti positivi sul nostro corpo.

A volte è difficile abbondonare il materasso che ci ha accompagnato per molti anni ma è del tutto normale garantire una rinnovazione, soprattutto nel caso in cui siano passati molti anni.
Eventuali irregolarità, cedimenti, usure e quant'altro possono ridurre la performance iniziale del materasso.
Le nuove tecnologie presenti sul mercato di oggi sono in grado di offrire prodotti senz'altro più resistenti e duraturi rispetto al passato e, con le dovute accortezze, è possibile che un materasso duri più di 10 anni.

Come mantenere il materasso nel tempo

Molti si chiedono se esistono delle tecniche per mantenere un materasso nel tempo e la risposta è affermativa. A tal proposito può risultare utile elencare alcune regole inerenti la cura ed il mantenimento, in modo da poter assicurare la performance più a lungo.
Esse sono:

- girare e capovolgere il materasso periodicamente

- aerare la camera da letto ogni giorno

- utilizzare sempre un coprimaterasso e coprirete

- utilizzare le maniglie predisposte per gli spostamenti del materasso

- non utilizzare aspirapolvere per la sua pulizia

Se si seguono tali consigli, si può garantire una vita più longeva al vostro materasso.

Sedi Operative

Via Giaveno 18 - Rivalta di Torino (TO)

Tel. 347 11 66 563

Via Sestriere 47 - Moncalieri (TO)

Tel: 011 68 22 469 - 347 11 66 563

Via Orbetello 176 - Torino

Tel: 011 22 07 443 - 347 11 66 563

©2019 Materax Pisolo Artigiana Materassi - P.IVA 09680800019 - Sede Legale: Via Sestriere 47 - Moncalieri (TO)
Privacy Policy